Piccola introduzione: un numero primo è un numero (naturale) divisibile solo per 1 e per se stesso. Non se ne sa molto, sappiamo solo che sono infiniti e che più si cresce più si fanno “distanti” tra loro, ma non è stata individuata alcuna regolarità nella loro distribuzione (nè siamo certi che ci sia). Come pure non esiste ad oggi alcuna formula in grado di calcolare l’n-esimo numero primo, e anche qui non siamo neanche certi che esisterà mai.

La loro ricerca avviene grazie a dei supermegacomputer: o meglio, a supermegareti di computer ordinari – a proposito, anche voi potete donare un po’ di potenza di calcolo alla causa! Ecco come. Comunque questi calcolatori in sostanza possono fare poco più che prendere un numero e provare a dividerlo per tutti i possibili divisori (ok in realtà l’algoritmo è leggermente diverso, ma non molto). La loro ricerca può sembrare solo un puro esercizio di masturbazione matematica ma i numeri primi hanno una grande importanza in molti campi (tra cui la crittografia).

Ok, fine dell’introduzione. Questo post serve per informarvi che il 25 Gennaio è stato scoperto quello che per il momento è il più grande numero primo noto: il suo valore è 257.885.161-1 che per chi non ha confidenza con le potenze si tratta di un numero a 17.425.170 cifre (diciassette milioni e mezzo di cifre in fila, insomma).

Ironia della sorte, il nome dello scopritore è Dr. Cooper (che 5anni fa ha scoperto anche il n. primo precedente, che ha 5 milioni di cifre in meno).

Ahaha Dr. Cooper… chissà in quanti gli avranno già fatto questa battuta, ma non potevo resistere.

Fonte: http://www.mersenne.org/various/57885161.htm

Scoperto nuovo numero primo
Tag:             
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: