In un vecchio articolo (in particolare la recensione della miniserie Trillium) anticipai questo titolo: FBP – Federal Bureau of Physics, una serie Vertigo abbastanza recente (questo mese è uscito negli States –sentillàcomesonoggiovane– il numero 14) ma che ha già riscontrato un grandissimo successo, tanto che è già in preproduzione un film.

Ma di cosa tratta questa serie? Perché ho dovuto raccogliere il mio cervello con un cucchiaino dal pavimento dopo aver letto il primo volume?

FBP (il cui primo numero era intitolato Collider, ma che poi si son visti obbligati a modificare per un problema di copyright) è ambientato nei nostri giorni, in un mondo in totalmente simile al nostro, se non fosse per un piccolissimo problema: le regole della fisica che governano il mondo stanno andando a puttane donne di facili costumi.

Per far fronte a questo leggero inconveniente che porta alla creazione di dimensioni parallele che si creano sopra palazzi, scuole a cui improvvisamente scompare la gravità e a buchi neri dentro i frigoriferi, il governo degli Stati Uniti ha creato una divisione di forze speciali addestrate ad occuparsi di questi casi specifici: il Federal Buerau of Physics. Ma come ben sappiamo, il governo della più grande forza economica del pianeta non è poi così autonome, ed il gombloddo delle multinazionali è sempre dietro l’angolo…

La trama, per ora, si basa quindi sulla fisica, ed i paradossi che nascono dal suo cambiamento: e se questi vengono dettagliatamente descritti dai dialoghi pseudoscientifici, un gran lavoro viene fatto dal comparto grafico e -sopratutto- dai coloristi:

I colori sono accesi, preponderanti, ed aiutano il senso di “What the fuck!!” del lettore, che già deve affrontare un mondo in cui tutto ciò che sta alla base della nostra vita viene a mancare.
Perché alla fine il mondo di FBP è un mondo come il nostro: un mondo in cui la fiducia tra gli altri è sempre più una cosa rara, in cui ti aspetti sempre che l’altro possa fregarti in qualche modo…

…. ma se a fregarti fosse proprio la fisica?

Federal Bureau of Physics
Tag:                     

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: