Con la puntata 15 la terza stagione di Arrow va in pausa (non so perchè e non ho voglia neanche di cercare, fatevene una ragione) fino a metà marzo – e come ogni serie che va in pausa, finisce con un mini-climax che vuol lasciarci col fiato sospeso fino al prossimo episodio.

Non temete, mi asterrò da facili spoiler: ma chiunque ha visto la puntata sono sicuro che, alla fine, ha reagito più o meno così

Ok forse “wtf is this shit” è un po’ esagerato, ma era per dare l’idea di stupore

 

Cioè, intendiamoci: che questo Arrow fosse molto più simile a Batman che a Freccia Verde ce n’eravamo accorti tutti, e neanche ce ne dispiaceva troppo in fondo.
L’Oliver Queen dei fumetti è essenzialmente un cazzaro che tira robe strane con l’arco (e pure comunista, nel pre-new 52) mentre questo è molto più freddo, calcolatore… in pratica un Bruce Wayne un po’ meno complessato (o forse complessato in maniera diversa), così come l’Arrow televisivo altri non è che un Batman leggermente più umano – una scusa, un personaggio su cui fare “esperimenti” senza che i fan del pipistrello si incacchino troppo.

E va bene, lo ripeto, no problem.

Ma qui siamo arrivati all’assurdo del riciclare pari pari delle trame e delle situazioni tipiche di Batman, con una naturalezza spudorata. Passi la lega degli assassini, se serve a creare buone storie. Passi anche il bullarsi con Flash della propria “esperienza a combattere il crimine”, atteggiandosi a grande stratega. Ti passo pure la città in mano ai criminali (qualcuno ha detto Arkham City?) e Ra’s al Ghul; però me li devi usare in modo originale, sennò fai prima a mettere in sovraimpressione la scritta “volevamo fare un tf su Batman ma non abbiamo avuto le palle, quindi lo abbiamo chiamato in maniera diversa per stare coperti in caso di fallimento”.
Poi il progetto è andato alla grande, e ora ci troviamo con una specie di Batman 2.

Anche se non sono Liam Nesson, come Ra’s Al Ghul faccio comunque la mia porca figura

Eh no caro Geoff Johns, finora non mi hai mai deluso ma questo finale di puntata me lo devi cucinare bene, sennò mi incazzo sul serio.

Volevi stupirci? Bene, ci sei riuscito.

Ma ci sarai riuscito nel modo giusto? Bè, questo è tutto da dimostrare.

(per chi non seguisse il telefilm e non capisse a cosa mi rifersico, ecco lo spoiler)

 

Ah si, è apparso anche Atom (o, come lo chiama Giocatoresingolo, China Iron-Man) ma non gliene frega niente a nessuno.

Arrow 3×15 – commenti a caldo prima della pausa
Tag:                 

Un pensiero su “Arrow 3×15 – commenti a caldo prima della pausa

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: