Il gioco nerd per eccellenza!

Essenzialmente Smash Up è un gioco di carte le cui meccaniche di gioco si possono paragonare lontanamente a Magic, Yu-Gi-Oh! e Pokemon.

Le carte di Smash Up si dividono in Creature (qui chiamate Seguaci) ed Equipaggiamenti (qui chiamate Azioni) liberamente posizionabili sul campo di battaglia dai giocatori.

Tuttavia, a differenza della maggior parte dei giochi di carte di questo genere, Smash Up non ha come obbiettivo quello di uccidere il giocatore avversario. I giocatori, infatti, non hanno un determinato numero di punti ferita come avviene in Magic, Yu-Gi-Oh! e Pokemon; in Smash Up lo scopo è la conquista di carte speciali dette Carte Base. Per conquistare una base sarà sufficiente posizionarvi sopra il maggior numero possibile di seguaci sino a raggiungere il valore di punti necessario per conquistare quella determinata base.

Ogni turno ogni giocatore può giocare una carta Seguace ed una carta Azione.

Ogni creatura ha segnato sulla carta un determinato numero che rappresenta i punti che saranno posti sulla base quando verrà schierata su di essa. Lo scopo dei giocatori è quindi duplice, in quanto così come è importante porre più creature possibili sulla base bersaglio è altrettanto importante eliminare più seguaci nemici possibili dalla base. Ogni carta ovviamente può avere anche vari poteri speciali.

cards

Sul campo di battaglia sono presenti un numero di carte base pari al numero di giocatori.

Ogni carta base ha un determinato numero di punti vittoria che si possono acquisire dopo aver posizionato tutti i punti necessari per conquistare la base. A seconda di quanti sono stati i punti posizionati dal giocatore sulla base si possono ottenere un diverso numero di punti vittoria. Il giocatore con più punti posizionati sulla base riceverà più punti vittoria, il secondo ne riceverà di meno, mentre il terzo ne riceverà ancora meno o nessuno. Tuttavia questa regola non è sempre fissa in quanto dipende dai punti vittoria presenti su ogni base e da come questi sono stati ridistribuiti fra primo, secondo e terzo classificato. Inoltre alcune basi hanno anche dei poteri speciali attivati al momento della conquista di questa da parte di un giocatore.

Quando una base viene conquistata essa dal gioco così come tutti i seguaci e gli equipaggiamenti su di essa (a meno ovviamente di eccezioni dovute ai poter speciali). Subito dopo una nuova base viene inserita al posto di quella rimossa dal gioco.
Lo scopo finale dei giocatori è quello di collezionare 15 punti vittoria.

Nel gioco base di Smash Up sono presenti otto fazioni : Alieni, Dinosauri, Ninja, Pirati, Robot, Gnomi, Maghi, Zombie.

Ogni giocatore deve quindi scegliere due fazioni.
Perché due fazioni?
La risposta a questa domanda è il motivo che rende Smash Up interessante!

il giocatore deve costruirsi il suo mazzo mescolando insieme due fazioni qualunque del gioco creando così un mazzo personalizzato nel quale saranno presenti sia punti di forza che debolezze.

Quindi i giocatori potrebbero crearsi mazzi Robot/Zombie, Maghi/Dinosauri, Gnomi/Alieni, Pirati/Ninja, ecc… questo rende ogni partita imprevedibile e dà un pizzico di varietà al gioco.

Vediamo ora alcuni dettagli delle otto fazioni presenti nel set base di Smash Up:

Alieni: specializzati nel tornare in mano al giocatore dopo aver conquistato una base e nello spostare creature avversarie su altre basi o nel farle tornare in mano al giocatore avversario.

Dinosauri: si concentrano sulla forza bruta e sono in grado di conquistare le basi in fretta.

Ninja: molto versatili ed esperti assassini. Dispongono di varie abilità speciali che possono tornare utili in più situazioni, se utilizzate al momento giusto.

Pirati: specializzati nella tattica mordi e fuggi; possono spostarsi facilmente fra le varie basi e sono l’ideale per distruggere in fretta le creature nemiche più deboli.

Robot: sebbene di base abbiano unità molto deboli possono assemblarsi fra di loro per formarne di più forti, inoltre si riparano velocemente. Sono l’ideale per lunghi assedi e per fiaccare il giocatore avversario.

Gnomi: tendono a impedire l’accesso alle basi dove sono posizionati. Inoltre molte delle loro abilità speciali costringono il giocatore avversario a scartare carte dalla sua mano.

Maghi: sono una fazione con moltissimi poteri speciali soprattutto sulle carte Azione. I Maghi sono inoltre specializzati nel giocare più carte Seguace contemporaneamente.

Zombie: di base hanno unità molto deboli tuttavia possono resuscitare i morti dalla pila degli scarti aumentando considerevolmente di numero. Sono l’ideale per travolgere il giocatore avversario con orde di creature.

Queste ovviamente sono solo le fazioni del gioco base ma vi sono ben altre 34 fazioni contenute nelle varie espansioni: si va dai Cultisti Di Cthulhu alle Scimmie Cyborg, dalle Piante Killer alle Super Spie, dai Gattini Carini agli Scienziati Pazzi.

Immaginate il possibile numero di combinazioni per il vostro mazzo!

Smash Up è sicuramente un gioco divertente: le meccaniche di gioco non sono affatto complicate ma offrono la possibilità di elaborare varie tattiche complesse grazie ai numerosi poteri speciali.

Articolo a cura di Alessio Ceccotti

A che si gioca? Smash Up
Tag:     
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: