Tutti ci stiamo, giustamente, esaltando per Pokémon Go, ma oggi sono qua a ricordarvi che in questo 2016 c’è un altro appuntamento che i fan dei Pokémon devono segnarsi sul calendario: l’uscita, a Novembre, del nuovo capitolo su console portatili: Pokémon Sole e Pokémon Luna!

I giochi, disponibili per nintendo 3DS, sono stati annunciato per il ventennale dell’uscita in Giappone di Pokémon Rosso e Pokémon Verde, ed introdurranno una settima generazione di creature catturabili. La strategia è la classica dei giochi Pokémon: il giocatore dovrà girare per la regione di Alola, un arcipelago formato da 5 isole, per sfidare i capopalestra e sconfiggere la Lega.

La regione di Alola, ispirata alle Hawaii.

Come i precedenti titoli del franchise, ciascusa delle due versioni avrà dei Pokémon esclusivi di quel gioco, a partire dai due leggendari in copertina: Solgaleo per Pokémon Sole, e Lunala per Pokémon Luna; tuttavia completare il Pokédex non sarà così difficile, visto che i videogiochi saranno compatibili con la Banca Pokémon (applicazione del 3DS che fa da server remoto per i Pokémon, permettendo così di trasferirli da un gioco all’altro) e con i tre titolo iniziali (Rosso, Blu e Giallo) se comprati in virtual console.

Ma le migliorie non si fermano qua, e vanno da una grafica più vicina alla serie di Zelda che alla classica visione dall’alto dei titoli precedenti, passando per la possibilità di aggiornare il pokédex dal mondo reale tramite dei codici QR fino ad un nuovo tipo di lotta, la Battle Royal, in cui più giocatori possono sfidarsi in un tutti contro tutti con un massimo di tre Pokémon a Testa.

Pokémon GO va a meraviglie, ma il classico per Nintendo 3DS non teme il confronto e cerca di stupire ancora una volta gli amanti della serie. La domanda è: ci sarà un collegamento tra i due giochi?

Non ci rimane che aspettare il 23 novembre per scoprirlo!

#Pokéweek – Pokémon Sole e Luna
Tag:                             
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: