Transhuman Space - Logo
Che cosa è umano? Che cosa è macchina? Che cosa è alieno? Che cosa sono io?

Cyberpunk. Questo termine fu coniato negli anni ottanta da due famosi scrittori di fantascienza William Gibson e Bruce Sterling: indica una società strettamente dipendente dall’informatica dove ogni aspetto della vita è governato dai computer e dalle macchine. Spesso si tratta di una società tutt’altro che perfetta nella quale i grandi progressi della scienza sono utilizzati da enti governativi senza scrupoli per mantenere il controllo dei cittadini. Un nuovo ordine mondiale in cui la tecnologia è indispensabile ma , allo stesso tempo, non sempre amica dell’uomo.

Transhuman Space, un gioco di ruolo prodotto da Steve Jackson Games, si colloca pienamente nel genere cyberpunk, tentando di spingersi ancora più lontano mettendo il giocatore davanti a quesiti come:  “qual è il confine fra l’umano e la macchina? Quando le modifiche genetiche sugli esseri umani possono dare vita ad una nuova specie? Siamo ancora Homo Sapiens? Oppure siamo arrivati ad una nuova fase dell’evoluzione?

L’anno è il 2100 ed il mondo è cambiato…

L’ambientazione di Transhuman Space è il punto di forza del gioco. L’universo di gioco è brutale, violento, crudele, depressivo e, proprio per questo, estremamente affascinante.
Nell’anno 2100 l’umanità ha raggiunto una grande padronanza della robotica e dell’ingegneria genetica. Gli umani sono in grado di modificare i propri corpi e le loro esistenze nei modi più diversi. I progressi nella medicina hanno fatto salire l’aspettativa di vita di molti secoli. La scoperta della Fusione Nucleare ha risolto definitivamente il fabbisogno di energia della nostra civiltà. L’ingegneria aereospaziale ha reso possibile la colonizzazione di tutto il Sistema Solare e si stanno spargendo voci secondo le quali l’umanità sarebbe sull’orlo di una scoperta che potrebbe condurla ancora più lontano, su altre stelle. Questa è un’era di progresso ma anche di grandi ingiustizie.

Transhuman Space Earth Map
Nuovo ordine mondiale

La Terra:

Partiamo con la descrizione del nostro mondo, la Terra. La scoperta della fusione nucleare ha reso possibile l’abbandono definitivo dei combustibili fossili e di altre fonti di energia non rinnovabili o inquinanti. Lo strato di ozono è stato ripristinato ed il livello di anidride carbonica nell’atmosfera è tornato a livelli di sicurezza. Nonostante il fatto che la popolazione mondiale sia arrivata ormai a più di undici miliardi di individui, nella maggior parte del mondo è stato trovato un nuovo equilibrio fra l’espandersi delle metropoli e la conservazione degli ambienti naturali. Le coltivazioni sono geneticamente modificate per poter aumentare la produttività e sfamare l’enorme popolazione.

Non tutte le zone del mondo possono beneficiare dei progressi scientifici di quest’epoca dal momento che alcune aree del globo restano molto povere. L’Africa è ancora un luogo dove è difficile accedere persino ai servizi più essenziali. La disparità fra paesi ricchi e paesi poveri si è molto allargata. Circa metà della popolazione mondiale non ha accesso alle tecnologie più avanzate e, di conseguenza, questa parte della popolazione è rimasta allo stato di Homo Sapiens non modificato.


Nelle zone più ricche del mondo la situazione è ben diversa. Sin dallo stato embrionale i futuri cittadini possono essere plasmati per evitare malattie genetiche ed è possibile modificare aspetto fisico e mentale del nascituro. Inoltre sono generabili embrioni provenienti  non solo da persone con lo stesso sesso ma anche da più di due soggetti. I computer e la rete virtuale sono parte integrante della vita quotidiana, la rete informatica virtuale è un universo a sé stante dove si può trovare di tutto. Vivere in uno dei paesi con il più alto gradi di sviluppo tecnologico significa vivere a stretto contatto con i robot i quali si occupano quasi interamente di tutte la mansioni manuali.

Fra i robot più avanzati vi sono i Biodroidi. Si tratta di creature sintetiche in tutto e per tutto identiche agli esseri umani salvo per un fatto: nella maggior parte dei paesi e delle colonie extra mondo essi sono utilizzati come servi e non hanno alcun diritto. Vi è un grande dibattito sul fatto che i Biodroidi siano effettivamente senzienti oppure se il loro sembrare tali sia dovuto ad un semplice programma interno. Ci si chiede anche se questa differenza sia realmente importante. La maggior parte dei Biodroidi è progettata per sottostare a una cieca obbedienza per mezzo di vincoli imposti nelle loro possibilità di arbitrio, tuttavia vi sono alcuni Biodroidi che hanno avuto un impulso alla ribellione formando gruppi clandestini fuggiti dai loro padroni.

Io Robot Copertina Bompiani Tascabili
Déjà vu


Le modifiche alle quali può accedere un cittadino dei paesi più ricchi sono fra le più varie. Nel manuale di gioco è presente una lista completa di cui riportiamo alcuni esempi: Innesti di memoria supplementare per immagazzinare l’equivalente dei ricordi di molte vite, impianti di circuiti per mezzo dei quali è necessario dormire solo poche ore a settimana, modifiche genetiche per poter respirare sott’acqua, sostituzione di parti del corpo, trasferimento della propria mente all’interno di un cyborg, mischiare il proprio DNA con quello di animali e piante per ottenere sensi migliorati, trasferimento della propria coscienza nella rete informatica diventando dei programmi senzienti, ecc.

In TransHuman Space i giocatori possono immaginare liberamente qualunque cosa si possa produrre dalla nanotecnologia, dalla robotica e dalla genetica. Ogni giocatore deve trovare la propria strada nel mondo di TransHuman Space scegliendo se e come diventare un TransUmano, ossia un essere umano che ha qualcosa in più, o in meno, dei normali esseri umani.Politicamente la Terra dell’anno 2100 è cambiata notevolmente portando a nuovi equilibri di potere. Uno dei cambiamenti geo-politici più grandi è stato quello della disgregazione del Canada diviso in tre zone distinte. Quella orientale entrata a far parte dell’Unione Europea, quella centrale stretta alleata degli Stati Uniti D’America e quella occidentale facente parte dell’Alleanza Del Pacifico. Vediamo ora in dettaglio quali sono le principali nazioni che si suddividono la Terra e le colonie extra mondo.


Transhuman Space Concept ArtRepubblica Popolare Cinese: La Cina è la nuova superpotenza miliare ed industriale ed è la nazione che ha fatto più investimenti nelle colonie extra-mondo del Sistema Solare. Tuttavia, il progresso cinese non è stato uniforme. Mentre le grandi metropoli cinesi sulle coste hanno un’industria ed una tecnologia estremamente avanzata le zone più interne sono rimaste ad un livello di sviluppo di poco superiore all’era informatica di inizio ventunesimo secolo.

Unione Europea: L’Europa è uno stato federale unito dove ogni stato mantiene una larga autonomia anche se sottomessa alle leggi federali. L’Unione ingloba tutti i vecchi stati del continente europeo ad eccezione della Svizzera e della Russa. Oltre agli stati europei della UE fanno parte anche il Canada Orientale, la Turchia e gli stati del Caucaso come Georgia ed Azerbaigian. Se la Cina è la superpotenza militare ed economica del mondo allo stesso tempo l’Unione Europea ne è la superpotenza tecnologica. Quasi tutti i cittadini della UA possono accedere facilmente alle tecnologie più avanzate.

Stati Uniti D’America: Sebbene gli USA non siano più la nazione dominante del globo, rimangono comunque la terza potenza mondiale dopo Cina ed Unione Europea. Anche gli USA hanno visto la loro società modificarsi in modo radicale grazie alle nuove tecnologie: dal punto di vista politico gli Stati Uniti rimangono ancora una delle più grandi democrazie del mondo la cui presidenza rimane contesa dai due partiti storici Repubblicani e Democratici. Il partito quello Repubblicano si pone l’obiettivo di incrementare ancora di più il progresso tecnologico spingendo gli USA verso una sorta di tecnocrazia. Il partito Democratico è più cauto,la si muove nell’ottica della preservazione del genere umano. Gli USA del 2100 hanno una grande influenza politica sul Canada Centrale e sul Messico, considerati di fatto come degli stati vassalli degli USA.

India: L’India dell’anno 2100 è un paese di grandi contraddizioni. L’industria e la tecnologia Indiana sono relativamente avanzate ma la suddivisione in caste della società ha limitato fortemente i benefici di una grande fetta della popolazione. Molte zone dell’India sono ancora oggi sull’orlo della povertà assoluta in netto contrasto con i lusso presente nelle metropoli indiane.

Alleanza Del Pacifico: Conseguentemente al ridimensionamento della potenza degli Stati Uniti ed al crescente aumento dell’influenza militare ed economica della Cina molte nazioni del pacifico hanno scelto di unirsi in un’alleanza militare per proteggersi a vicenda. Come risultato si è formata l’Alleanza Del Pacifico. Fanno parte dell’Alleanza Giappone, Corea, Filippine, Australia, alcune nazioni del Sud Est Asiatico ed il Canada Occidentale. L’Alleanza non si limita solo ad una cooperazione militare per difendersi dalle mire espansionistiche di USA e Cina, ma promuove anche lo sviluppo economico e gli scambi commerciali fra tutti gli stati membri. l’Alleanza Del Pacifico è una grande potenza economica e militare ed un protagonista di primo piano nello scacchiere internazionale.

What is human? Transhuman Space
“Human”

Alleanza Socialista Transpacifica: Questo blocco politico è formato da vari stati storicamente poveri o sottosviluppati presenti nel Sud Est Asiatico, in Africa ed in Centro e Sud America. L’Alleanza Socialista Transpacifica nasce come risposta al fatto che i progressi tecnologici e lo sviluppo economico si limitino alle nazioni storicamente più ricche. L’ideologia di questa nazione è caratterizzata da un forte socialismo che tuttavia, diventa il pretesto per instaurare regimi dittatoriali in alcuni stati membri di questa nazione. L’Alleanza Socialista Transpacifica non dispone di un grande potere economico, tuttavia le sue forze militari sono molto numerose, efficienti e bene addestrate.

Califfato Islamico: Questa nazione occupa tutto il Medio Oriente e parte dell’Africa Orientale. Al contrario di ciò che possa suggerire il nome il Califfato Islamico dell’anno 2100 non è formato da fanatici religiosi bensì da stati moderati di fede islamica. L’economia del Califfato Islamico si regge in larga parte sulle esportazioni delle ultime riserve di petrolio rimaste al mondo. Infatti, anche se il petrolio non è più il motore energetico del mondo, rimane pur sempre una valida risorsa industriale necessaria per molti prodotti. La maggior parte dei cittadini dello Stato Islamico non dispone dei mezzi per accedere alle tecnologie più avanzate che sono a beneficio unicamente della classe dirigente. Sebbene questa nazione sia formata da governi islamici moderati, la religione ha pur sempre un ruolo molto importante nella società del califfato. Pertanto alcune tecnologie più controverse, come il trasferimento della mente umana in circuiti computerizzati, sono proibite perché considerate dannose per l’anima dei fedeli.

Coalizione Del Sud Africa: Questa nazione occupa una buona porzione dell’Africa Subsahariana. La maggior parte degli stati che fanno parte della Coalizione sono relativamente poveri sebbene il fatto di far parte della Coalizione li abbia stabilizzati politicamente. Il Sud Africa che guida la Coalizione è, al contrario, uno stato con un altissimo livello di sviluppo sia industriale che tecnologico dovuto anche allo sfruttamento delle sue abbondanti risorse minerarie.

Le Città Stato: Esistono diverse città che, per i motivi più svariati, hanno ottenuto lo status di Città Stato. Una città stato gode sempre di una notevole autonomia, anche quando fa parte di una nazione più grande, disponendo di leggi speciali che le permettono di utilizzare tecnologie di norma non disponibili o addirittura proibite nel resto del paese o nelle regioni confinanti. I benefici di avere zone economicamente e tecnologicamente più libere sono troppo allettanti per poter essere ignorate dai vari governi che di conseguenza tendono a non interferire mai negli affari di una città stato. Per queste loro caratteristiche le città stato sono spesso molto popolate e raggiungono le dimensioni di vaste megalopoli. Sono presenti alcune città stato anche nelle colonie extra-mondo del Sistema Solare.

Altre Nazioni: Tutte le altre nazioni minori hanno un’economia o forze militari troppo modeste per poter essere degne di nota. Tuttavia nel manuale è specificato il fatto che il narratore è libero di modificare la geopolitica mondiale creando nuovi blocchi nazionali o nuove nazioni indipendenti.

TransHuman Space Copertina
TransHuman Space – Copertina


Mega Corporazioni E Gruppi Criminali:

Come in ogni ambientazione cyberpunk che si rispetti anche in Transhuman Space i governi nazionali sono spesso controllati da mega corporazioni che gestiscono un giro d’affari enorme. Nel manuale è presente una lista molto lunga e dettagliata di tutte le principali mega corporazioni. Vi è anche una lista esauriente dei principali gruppi criminali che combattono contro i governi o le mega corporazioni perseguendo gli ideali ed i fini più disparati.


Le Colonie Del Sistema Solare:

La fondazione di colonie extra mondo nel Sistema Solare è iniziata già nella prima metà del Transhuman Space Concept Artventunesimo secolo con la creazione di basi minerarie permanenti sulla Luna. Le colonie extra mondo hanno il vitale ruolo di rifornire la Terra di materie prime che ormai scarseggiano sul pianeta. Fra le risorse presenti sugli extra modo vi è l’Elio Tre fondamentale per il funzionamento delle centrali a fusione nucleare. Quasi tutte le nazioni della Terra controllano varie colonie spaziali. La Cina, l’Unione Europea e gli Stati Uniti D’America sono le nazioni che controllano più colonie e che dispongono delle flotte spaziali più grandi.

Il Sistema Solare Interno:

Nel Sistema Solare Interno sono presenti le colonie più vicine, più antiche e più popolose dell’umanità.
Con una popolazione di circa trecentomila abitanti la Luna è l’insediamento extra mondo più antico. Le colonie lunari possono beneficiare della loro posizione molto ravvicinata alla Terra che permette loro di intraprendere grandi scambi commerciali. La risorsa più importante della Luna è l’Elio Tre che si trova in abbondanza sulla sua superficie. Marte è sicuramente la colonia extra mondo più popolosa e probabilmente la meglio riuscita con una popolazione che sfiora i tre milioni di abitanti. La Cina controlla gli insediamenti più ricchi e affollatidi Marte, pertanto circa metà della popolazione del pianeta rosso è di origine cinese. Gli sforzi per terraformare Marte sono iniziati sin dai primi anni della sua colonizzazione ed oggi il pianeta dispone di un’atmosfera più densa, sebbene ancora non respirabile, con presenza di alcuni piccoli mari di acqua sulla superficie. Piante ed animali geneticamente modificati sono stati impiantati su Marte e contribuiscono al lento cambiamento del pianeta. Si prevede che Marte possa diventare molto simile alla Terra entro i prossimi cento anni. Parecchi coloni, nell’attesa, si sono fatti modificare geneticamente in modo da vivere all’aperto. La grande importanza di Marte e la sua elevata popolazione ha fatto nascere negli anni un movimento per l’indipendenza del pianeta attivo soprattutto nella colonia cinese. Fra le colonie extra mondo del Sistema Solare Interno Mercurio è la terza per importanza dopo la Luna e Marte. Con una popolazione di circa centomila abitanti Mercurio è un sito minerario strategico.


La Cintura:

La Cintura Di Asteroidi che separa il Sistema Solare interno da quello esterno ospita una grande moltitudine di colonie scavate all’interno dei vari asteroidi presenti nella zona. La più grande di queste colonie è Cerere che ospita circa ventimila coloni. Nella Cintura sono presenti un ricco numero di colonie indipendenti fondate da piccoli gruppi i quali hanno intravisto nella Cintura un ambiente non troppo lontano dalla Terra in modo da poter effettuare scambi commerciali ed allo stesso tempo non troppo vicino ad essa in modo da poter essere liberi dai governi nazionali.

Il Sistema Solare Esterno:

Il Sistema Solare Esterno è in gran parte ancora una frontiera completamente aperta. Gli insediamenti presenti oltre la Cintura Di Asteroidi sono pochi e molto isolati.
Transhuman Space Concept ArtLa colonia più interessante del Sistema Solare Esterno è certamente Europa, la luna di ghiaccio di Giove. Quando i primi coloni giunsero su Europa scoprirono che sotto il ghiaccio esisteva un enorme oceano che si estendeva per chilometri. Nonostante le dimensioni modeste della luna, la quantità totale di acqua presente su Europa supera di gran lunga quella presente sulla Terra. Quando furono scoperte piccole creature acquatiche aliene negli oceani di Europa la luna divenne la meta preferita di molti scienziati che ancora oggi costituiscono la maggior parte della sua popolazione. Si stima che, in totale, la popolazione di Europa vari dai cinquecento ai mille abitanti. In orbita attorno a Saturno la luna di Titano è una delle più grandi del Sistema Solare. Titano è caratterizzato dalla presenza di grandi quantità di metano liquido e da altri composti chimici. Queste caratteristiche hanno reso Titano un mondo da sfruttare per estrarre e lavorare le sue risorse. La popolazione di Titano è relativamente alta nonostante la sua grande distanza dalla Terra arrivando a circa sessantamila persone. Nel sistema Solare esterno sono presenti altre piccole colonie tuttavia non si conoscono esattamente il numero di insediamenti in questa regione così vasta e così isolata. Alcune teorie suggeriscono che la maggior parte dei governi nazionali e delle più grandi mega corporazioni possiedano basi segrete nel Sistema Solare Esterno nelle quali vengono condotti strani esperimenti.

Transhuman Space concept art

Vivere Nello Spazio:

Una particolarità interessante di TransHuman Space è il fatto che il Sistema Solare sia descritto in modo molto dettagliato così come le tecnologie che permettono i viaggi interplanetari. Come suggerisce il titolo del gioco, lo spazio deve essere considerato una parte molto importante di tutta ambientazione tanto quanto lo è la Terra.
La tecnologia per viaggiare e vivere nel Sistema Solare è tuttavia ancora relativamente primitiva. La gravità artificiale deve essere creata tramite la forza centrifuga di sezioni ruotanti dello scafo di astronavi e stazioni spaziali. I viaggi possono richiedere settimane oppure, nel caso del Sistema Solare Esterno, addirittura molti mesi. Nonostante queste limitazioni i conflitti nello spazio non sono affatto rari. Anche il commercio fra i vari mondi del Sistema Solare è molto sviluppato dal momento che la Terra e le colonie dipendono strettamente l’una dalle altre.
Tutte le tecnologie di ingegneria genetica e robotica possono essere estremamente utili per colonizzare lo spazio. Ad esempio I biodroidi sono utilizzati per la costruzione delle infrastrutture nello spazio e per l’estrazione mineraria, oppure le sonde spaziali possono essere dotate della mente di uno scienziato trasferita all’interno del computer. Le possibilità di applicazione delle tecnologie cyberpunk allo spazio sono innumerevoli.


La Controversia Sui Buchi Neri:

Per poter utilizzare ancora più a fondo l’ambientazione spaziale di TransHuman Space nel manuale vi sono dei riferimenti alla cosiddetta Controversia Sui Buchi Neri. Sembra, infatti, che le più recenti spedizioni nella parte più lontana del Sistema Solare esterno abbiano portato alla luce l’esistenza di anomalie gravitazionali utilizzabili come tunnel sub-spaziali, permettendo di viaggiare in pochi secondi per molti anni luce sino ad altre stelle. Sempre secondo queste teorie, le anomalie potrebbero addirittura non essere un fenomeno naturale ma il prodotto di un’intelligenza aliena. Tutta materia malleabile per le mani (e la mente) di un narratore ispirato.


Meccaniche Di Gioco Modello GURPS

Analizziamo adesso l’aspetto generico delle meccaniche di gioco. TransHuman Space non è stato pubblicato come un gioco a sé stante ma come una delle varie ambientazioni GURPS (Generic Universal RolePlaying System). Il GURPS è un sistema di gioco di ruolo adattabile

Transhuman Space Orbital Decay
L’espansione più famosa: Orbital Decay

a qualunque avventura ed ha avuto una storia editoriale molto lunga, iniziata nel 1986. Il modello di gioco del GURPS si basa unicamente sul dado a sei facce. Il GURPS prevede l’utilizzo di una scheda del personaggio come di consueto nei giochi di ruolo cartacei con statistiche, abilità, oggetti, ecc. Uno degli aspetti più originali del GURPS è dovuto alla presenza di vantaggi e svantaggi del personaggio che si possono scegliere secondo un sistema a punti. Scegliere dei vantaggi porterà alla spesa di punti mentre compensarli con degli svantaggi porterà al guadagno di punti. Il GURPS in media è considerato un sistema di gioco relativamente semplice pur mantenendo una vasta libertà di azione, di scelta delle caratteristiche del personaggio e di progettazione di alleati ed avversari.


In alcune edizioni di TransHuman Space la descrizione semplificata del Sistema GURPS è stata inclusa nel manuale. In alternativa, per giocare a TransHuman Space sono necessari i seguenti manuali: GURPS Basic Set della terza edizione, GURPS Compendium 1 sulla creazione del personaggio e GURPS Bio-Tech.

Espansioni

Nonostante il fatto che il manuale base del gioco contenga già moltissime informazioni, di TransHuman Space sono stati pubblicati più di venti moduli di espansione i quali contengono sia avventure, sia personaggi, sia dettagli aggiuntivi sulle ambientazioni. Degna di nota è l’avventura Orbital Decay che nel 2002 vinse un premio come avventura di ruolo più originale pubblicata quell’anno.



Commento Finale

TransHuman Space è certamente un gioco da provare. L’ambientazione fantascientifica cyberpunk è affascinante e spaventosa allo stesso tempo. Si tratta di un gioco che richiede serietà, dove le varie trame ruotano attorno alla ricerca della nostra identità di esseri umani. Purtroppo, per giocare sono necessari i manuali di GURPS. Tuttavia, dal momento che GURPS è un sistema di gioco universale per tutte le ambientazioni, questo investimento aggiuntivo potrebbe alla fine risultare molto utile agli appassionati del genere e a tutti gli altri giocatori desiderosi di provare uno scenario dettagliato e rifinito in maniera certosina.

A che si gioca? TransHuman Space
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: