Ehm, no. Non quel tipo di bomber

Il trenta ottobre si sta avvicinando e questo vuol dire che la più importante fiera italiana del nerdismo è pronta a partire: fra pochi giorni, la ridente città di Lucca verrà invasa da frotte di donzelle molto poco vestite, bizzarri esemplari di sesso maschile dalla maglietta arguta e dallo zainetto zipillo di spille di Darth Vader in pose buffa nonché da sigle di cartoni animati sparate a tutto bordone per la città, h24.

Ma a questo circo di meraviglie si allegherà anche un cospicuo numero di persone meritevoli del vostro tempo; autori e artisti di varie tipologie, già muniti di scaldapolso offerto dalla direzione della manifestazione, pronti a dedicare dei preziosi momenti ai supporter giubilanti.

 

– Oh che amore Lucca. Ma te almeno un numero di Spidermen lo hai mai letto, cara? – No. Però ho adottato quel frugoletto che stava alla pizzeria dove ci siamo fermati prima.

 

Per l’occasione, fra questa pletora di stelle, noi di TNE abbiamo selezionato cinque figuri con cui vi dovreste veramente fare un selfie; i nostri bomber:

Mike Deodato Jr.

Quello senza baffi.

Co-autore dell’evento Marvel “Original Sin, il cui primo numero sarà presente alla fiera grazie a Panini, disegnatore di origine brasiliane, amato da pubblico e critica, che si occupa di fumetto americano ormai da una vita.

Dice che il suo lavoro su Thunderbolts e The Incredible Hulk sia memorabile ma, secondo me, è solo un trucco per tacere della calvizie.

Come Incontrare Mike Deodato Jr.a Lucca

Intervista a Mike Deodato Jr, a cura dei ragazzi di Fumettologica

 

Brian K. Vaughan

Quello a cui non state fissando le tette

Uno dei migliori sceneggiatori statunitensi del momento. Autore di Saga (a Lucca troverete anche la disegnatrice della serie, sempre ospite dell’editore Bao, la talentuosa Fiona Staples), The Private Eye e Y The Last Man; famoso per essere uno scrittore dall’immaginario castigato e moderato.

Alla fine, sì

Come incontrare Brian K. Vaughan a Lucca

 

Joe Abercrombie

Quello sobrio

Il fondatore di una famosa società statunitense, leader nel settore della moda, che…co-cosa?
Scusate un attimo.

(Microfono spento)

Come sarebbe a dire che quello di cui sto parlando io è morto nel ’31 e questo qui scrive libri fantasy e, per di più, è britannico e non americano?
Ma sei sicuro? Du’ cojoni.

(Microfono acceso)

Uno che scrive fantasy. Dice bravo. Non è George Martin.

 

Come incontrare Joe Abercrombie a Lucca

 

– Bryan Lee O’Malley

Quello brillante

 

Rizzoli presenterà alla fiera Seconds, l’ultimo lavoro dell’autore della serie di Scott Pilgrim.
Non sapete cosa sia Scott Pilgrim? Non ne avete nemmeno mai sentito parlare e non avete neppure visto il film?

Vabbe’ dai chiudi tutto. Si fa festa.

P.S. Attenti che, secondo fonti attendibili, Bryan dovrebbe essere vegano.

 

Come incontrare Bryan Lee O’Malley a Lucca

 

Roberto Giacobbo

Proprio quello

Il vate. Il precursore. Il dominus. Il solo e unico. Il motivo per cui non dovreste perdervi Lucca Comics & Games per nessun motivo al mondo.

Bomber vero.

 

– Come incontrare Roberto Giacobbo a Lucca

Lucca C&G: 5 “bomber” per la fiera

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: