Non c’è molto da dire stavolta; questa seconda puntata di agent’s of SHIELD non ci dice granchè di nuovo… si tratta di uno di quegli episodi che amo definire “di transizione” – la storia non prosegue (o prosegue poco), apprendiamo qualche informazione ma non ci sono grossi sconvolgimenti.

In questa puntata impariamo che:

Basta. Quello che non capisco è com’è possibile questo capovolgimento di ruoli tra Hydra e Shield: dal finale della prima stagione (e dal secondo film di Capitan America) sappiamo bene come lo shield sia passato da megaservizio segreto a banda di braccati dalle autorità, ok. Ma mi pareva di aver capito che anche l’Hydra avesse subito un grosso ridimensionamento. Qui invece sembra il classico schema dei 5 o 6 eroi contro la megacorporazione del male! Ma da dove escono fuori tutti ‘sti cattivi?

Se la Marvel detenesse ancora i diritti degli X-Men direi dal Club Infernale, ma viste come stanno le cose… direi che non possono venire che dalla scarsa capacità degli sceneggiatori.

 

Commento a Agents of SHIELD 2×03

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: