Nonostante sia pressoché imminente l’uscita di Wish I Was Here (nelle sale cinematografiche americane il 18 luglio) Zach Braff è innarestabile. il noto e amatissimo attore di Scrubs ha in serbo un altro lavoro per i suoi fan, ma anche per i fan dei videogiochi in generale.
Il 15 luglio, per il momento solo in America e in streaming, è in arrivo Video Games: The Movie, il film-documentario a tutto tondo prodotto dallo stesso Braff.
Il film include interviste con luminari come Hideo Kojima, Bleszinki, Warren Spector, e Nolan Bushnell. Voce narrante quella di Sean “piedi pelosi” Astin che racconterà la crescita dei videogiochi e di come alla fine siano diventati un settore dell’industria dell’intrattenimento multi-miliardario.

Jeremy Snead, il regista, ha dichiarato:«I giochi sona una parte permanente dell’esperianza umana oggi più che mai. Sono entusiasta all’idea che questo film possa esporre la storia degli uomini e delle donne che hanno costruito e continuano a costruire questa industria che si evolve tuttora costantemente».

Benché nei titoli di apertura del trailer venga citato il solo Zach Braff, sia lui che Bleszinki hanno contribuito economicamente ad avviare il progetto con una quota di 10 mila dollari.

Video Games: The Movie può essere pre-ordinato su iTunes o il sito ufficiale, e sarà anche mostrato nei cinema selezionati.

Ci aspettiamo arrivi anche qui in Italia ma ci sarà qualche distributore disponibile visto il disastro con “Wish I Was Here?

Nella foto il produttore ex star del telefilm Scrubs: Zach Braff
Breaking News: Da Scrubs al Videogame, Zach Braff inarrestabile

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: